vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Fornitura di 4.400 penne per touch screen capacitivi

Fondazione Alma Mater ha indetto un’indagine informale di mercato per l'acquisto di 4.400 penne per touch screen capacitivi.

Tipologia di procedura: affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 comma 2 lett. a) del D.lgs 50/2016 previa richiesta di preventivi agli operatori economici individuati nella nota del Referente Tecnico (prot. n. 2510 del 25/06/2020) e proposta del RUP (prot. N.2511 del 25/06/2020)

Criterio di selezione: i preventivi saranno valutati secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa

Importo massimo dell'offerta economica: € 37.000,00 IVA esclusa, comprensivo di penne, custodie personalizzate, stampa del Marchio "Alma Mater Studiorum - Università di Bologna" e spese di spedizione

Importo contrattuale: al contratto sarà attribuito un valore pari all’importo offerto in sede di presentazione di preventivo dall’operatore economico che risulterà affidatario della fornitura, come indicato nell’offerta economica

Aggiornamento del 17.07.2020: determina di aggiudicazione

Documenti