vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

I nuovi servizi della farmacia al paziente oncologico e onco-ematologico

Corso di formazione rivolto a farmacisti, medici e infermieri per la gestione dei processi e dei bisogni dei pazienti in corso di terapia oncologica.

dal 29/09/2017 al 01/12/2017

Dove IRST IRCCS Meldola (FC) | Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita (RN)

Contatto di riferimento

Recapito telefonico per contatti 051 2098036

Aggiungi l'evento al calendario

AGGIORNAMENTO DEL 19.09.2017: ISCRIZIONI TERMINATE PER RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MASSIMO DI ISCRITTI. Eventuali interessati a partecipare al Corso possono contattare la Segreteria Didattica per concordare un'iscrizione con riserva in caso di rinunce da parte di altri iscritti (Sofia Monari, tel. 051 2098036, s.monari@fondazionealmamater.it).

Prenderà il via il prossimo 29 settembre il Corso di formazione "I nuovi servizi della farmacia al paziente oncologico e onco-ematologico", promosso dall'IRST IRCCS di Meldola con il patrocinio del Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita dell'Università di Bologna.

Il Corso - che si rivolge a laureati in Farmacia, Chimica e tecnologia farmaceutiche, Medicina e Chirurgia, Scienze infermieristiche - mira ad approfondire le specifiche farmacologiche, organizzative e assistenziali funzionali ad assicurare ai pazienti in corso di terapia oncologica, lungo il percorso ospedale-territorio fino al domicilio stesso del paziente, le massime garanzie di efficacia e sicurezza al fine di favorire anche l’aderenza alle terapie.

Obiettivo di fondo è il potenziamento della sicurezza e dell’efficacia dei livelli essenziali di assistenza (LEA), per i quali si rendono necessarie figure professionali in grado di gestire nuovi processi di cura, accesso e controllo alle prestazioni farmaceutiche erogate dal SSN, con particolare attenzione verso i pazienti affetti da patologie croniche.

Con la direzione di Andrea Tarozzi (QuVi Unibo), Martina Minguzzi (IRST Meldola), Patrizia Farfaneti Ghetti (Federfarma) e Pierandrea Cicconetti (SIFAP), il Corso prevede 40 ore di lezioni frontali dal 29 settembre all'1 dicembre. L'iniziativa è in corso di accreditamento per 40 ECM. È previsto un numero massimo di 35 partecipanti.

In allegato il programma completo degli insegnamenti. Sono previsti seminari di approfondimento, aperti al pubblico, in cui interverranno professionisti con esperienza specifica in tema di PDTA.