vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Corso di formazione permanente "Helping professions: competenze e abilità"

Iniziativa organizzata dal Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia in collaborazione con l’Ordine degli Assistenti Sociali dell’Emilia Romagna e con Gestire l'ingestibile - Associazione italiana professioni di aiuto.

dal 06/11/2015 alle 00:00 al 07/11/2015 alle 00:00

Dove Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia | Strada Maggiore 45, Bologna

Aggiungi l'evento al calendario

Per helping professions si intende l'insieme di quei professionisti - forze dell’ordine, medici, operatori sanitari, terapisti, assistenti sociali, educatori, psicologi, psichiatri - che attivano una relazione di sostegno e di aiuto di natura professionale in numerosi campi, dal socio-sanitario alla sicurezza e prevenzione. E' dalla loro condizione psicofisica che dipende la qualità dei servizi di aiuto resi ai cittadini.

A differenza di diverse realtà statunitensi ed europee, che da anni hanno attivato programmi di formazione specifica e assistenza agli operatori delle helping professions, l'Italia ancora non annovera iniziative dedicate al benessere e alla salute di chi per professione si occupa di relazioni complesse.

Per far fronte a questa carenza, l'Università di Bologna attraverso il Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia lancia il Corso di formazione permanente "Helping professions: competenze e abilità", in programma a Bologna il 6 e 7 novembre 2015. L'obiettivo è fornire competenze metodologiche offline e online per la promozione di salute e sicurezza nel contesto di lavoro, oltre a rafforzare le competenze strategiche di gestione delle situazioni d’emergenza e delle relazioni complesse.

Diretto da Costantino Cipolla, Professore ordinario di Sociologia, il Corso è organizzato in collaborazione con l'Ordine degli Assistenti Sociali dell’Emilia Romagna, con l'Associazione italiana professioni di aiuto "Gestire l'ingestibile" e con l'AUSL di Bologna.

Per informazioni riguardo il programma, le quote di partecipazione, i requisiti di accesso e le modalità di verifica si rimanda al Regolamento in allegato. Iscrizioni online entro il 5 novembre 2015.

Non è prevista l’erogazione di crediti formativi universitari (CFU) ma verranno rilasciati 20 crediti formativi per assistenti sociali e 24 crediti formativi ECM. Il Corso include inoltre l’aggiornamento professionale della Polizia di Stato.

Segreteria didattica:

Sara Sbaragli, sarasbaragli@gmail.com - 340.4272026

Alice Lomonaco, alice.lomonaco@gmail.com - 335.6660597