vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

L’attivismo contro le discriminazioni

Un seminario con scrittori, giornalisti, sindacalisti, operatori sociali, artisti migranti.

28/03/2019 dalle 10:15 alle 16:30

Dove Bologna, Aula Magna Dipartimento di Scienze dell’Educazione, Via Filippo Re 6

Contatto di riferimento ;

Recapito telefonico per contatti +39 051 2091413

Aggiungi l'evento al calendario

L'escalation di episodi di violenza contro gli stranieri, il consenso diffuso per campagne anti-degrado e soluzioni law and order testimoniano, oggigiorno, l’urgenza di una riflessione critica e pubblica sul rapporto tra discriminazione e democrazia.

Partendo dalle esperienze di attivisti, artisti ed intellettuali migranti, il seminario propone un confronto tra soggetti che svolgono attività concrete sul tema delle discriminazioni, in modo particolare su quelle che vedono coinvolti i cittadini stranieri.

La tavola rotonda pomeridiana sarà poi occasione di riflessione sulle diverse possibilità di declinare le politiche di contrasto e l’attivismo contro le discriminazioni nei luoghi di vita, di lavoro, di educazione e di produzione culturale.

In allegato il programma dettagliato della giornata.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Evento organizzato dal Dipartimento di Scienze dell'Educazione-Università di Bologna con Comune di Bologna, Città metropolitana, Rete antidiscriminazione di Bologna e Comune di Reggio Emilia.